di Lucia Triolo

Gratis! Iscriviti a NoiScrittoriNoiLettori e rimani aggiornato su tutte le novità letterarie. Inoltre potrai usufruire di molti vantaggi offerti sempre gratuitamente a Scrittori e a Lettori.

forse la morte

c’è un posto nel deserto
che inizia dal deserto:
ha un solo fiore

la sua radice
sprofonda nello sguardo 
del ventre dove seduce il calore:
è così che chiama una storia

c’è ancora spazio per me
che ho due deserti
nella tua vita
nel tuo cuore?

…partiva presto il treno
quel giorno
quando lui andò da lei…

cosa cerchi sorella?
forse la morte ha il volto incerto
dei ricordi
il nastro irrecintato di quel fiore

Scrivi una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *